Settimana della Protezione Civile: in piazza anche la Croce Rossa di Monza



Croce Rossa di Monza: non solo ambulanza e sirene, ma anche Protezione Civile. In occasione della Settimana della Protezione Civile promossa dal Comune di Monza, anche il Comitato cittadino della CRI sarà presente in piazza Trento e Trieste con i suoi uomini e con i suoi mezzi di Protezione civile.


Una presenza importante e preziosa per il territorio di Monza che – in collaborazione con la Protezione Civile comunale, il gruppo Monza Soccorso e l’Associazione Nazionale Alpini – interviene tempestivamente in caso di emergenza a tutela della salute e della sicurezza dei cittadini in una perfetta organizzazione di squadra e di rete. Una presenza preziosa non solo sul territorio brianzolo ma in tutti i teatri di emergenza dove i nostri volontari di Protezione Civile sono chiamati ad intervenire.


L’appuntamento è fissato per sabato 19 ottobre in piazza Trento e Trieste dove i volontari di Protezione Civile della Croce Rossa di Monza saranno presenti con un gazebo informativo e diversi mezzi impiegati nelle varie operazioni di emergenza.


Per l’occasione si svolgerà anche l’evento “Non sono un bersaglio”, campagna internazionale lanciata dal Comitato Internazionale di Croce Rossa per denunciare il costante intensificarsi di attacchi agli operatori sanitari nei teatri di conflitto e anche in “insospettabili contesti” come le nostre città. Durante la giornata i cittadini potranno visitare la tensostruttura all’interno della quale verrà allestito lo scenario di un bombardamento. Si potrà vedere (naturalmente ricostruito con manichini truccati ad hoc) scene di attacco al personale sanitario e ai feriti. Situazioni violente nei confronti degli operatori non solo nei teatri di guerra ma anche in più tranquilli scenari italiani: aggressioni a medici e infermieri in ospedale, nei Pronto soccorso e nei presidi medici assistenziali: nel 2018 sono stati registrati 3.000 episodi, a fronte di sole 1.200 denunce all’Inail. Un’emergenza che si sta diffondendo da Nord a Sud. Per tutta la giornata saranno presenti in piazza volontari, infermiere volontarie e corpo militare volontario. Una bella occasione per conoscere più da vicino le attività della Croce Rossa di Monza e entrare a far parte del gruppo. Sabato, infine, sarà possibile sostenere le attività del sodalizio acquistando libri, magliette e gadget a tema.

Post recenti

Mostra tutti