La bandiera della Croce Rossa Italiana sventola dal balcone del Comune

Monza, 8 maggio 2020 – In occasione della Giornata Mondiale della Croce Rossa – che si celebra oggi 8 maggio data di nascita di Henry Dunant fondatore del Movimento (nato a Ginevra l’8 maggio 1828) – il Comitato monzese della CRI anche quest’anno ha consegnato la sua bandiera all’Amministrazione comunale.

Nessuna cerimonia istituzionale in tempo di Covid-19: giovedì mattina il presidente Dario Funaro e l’Ispettrice delle Infermiere Volontarie Mariella Cociani, si sono recati in Comune e hanno issato la bandiera al balcone del Municipio. Poi un breve incontro con il sindaco Dario Allevi con l’impegno di proseguire nella proficua collaborazione che da sempre vede i volontari della Croce Rossa Italiana al fianco delle istituzioni e delle necessità della popolazione. Una presenza che in questo particolare momento storico diventa ancora più preziosa; non soltanto nella fase dell’emergenza sanitaria ma anche in quella della lenta e difficile ripresa, accanto a chi si ritrova spesso in condizioni di indigenza.

Siamo grati al sindaco Dario Allevi e al Comune di Monza per aver accolto anche quest’anno la nostra richiesta di esporre la bandiera della Croce Rossa Italiana – commenta Dario Funaro, presidente della CRI cittadina -. In questa delicatissima fase la collaborazione con le istituzioni è fondamentale per rispondere concretamente e correttamente alle numerose esigenze che la pandemia ha fatto emergere.

La Croce Rossa è il simbolo del soccorso per eccellenza – aggiunge il Sindaco Dario Allevi – Ringrazio i tantissimi volontari del Comitato di Monza che durante questa emergenza hanno dimostrato ancora una volta l’inestimabile valore del loro servizio per l’intera comunità.

Il Sindaco ha annunciato che questa sera la Villa Reale sarà illuminata di rosso, in onore della Giornata Mondiale della Croce Rossa.

FacebookLinkedInInstagramYouTube